Crea sito

Boom Gruber al vetriolo, difende Conte e si vendica di Mentana, lui si….

By Pasquale Aveta (per ith24)

Le indiscrezioni bomba arrivano da Dagospia, che dopo quanto accaduto nei giorni scorsi, in merito alla sua risposta al premier Conte che se avesse saputo delle critiche al centrodestra dopo aver fatto aspettare gli italiani per ore ed ore davanti allo schermo, non l’avrebbe mandata in onda, e dopo gli attacchi subiti dalla comunista Gruber, ha offerto le sue dimissioni a Urbano Cairo. Il sito notoriamente bene informato di Roberto D’Agostino parla di una contrarietà da parte del direttore del Tg La7. Non ci sarebbe appunto solo la polemica sulla diretta di Giuseppe Conte, ma  la manina di  Lilli Gruber.

Infatti, la conduttrice di Otto e Mezzo, grande sostenitrice di Conte e M5s, in trasmissione ha preso di mira il direttore del Tg La7 . Nella  sua trincea la Gruber ha infatti schierato Marco Travaglio e Paolo Pagliaro come avamposti nella difesa di  Giuseppe Conte.

Un vero e proprio processo a Mentana. Senza vergogna. La Gruber, insomma, avrebbe fatto in modo di prendere le distanze dalle osservazione di Mentana, che richiamava alla correttezza istituzionale. Pertanto il direttore del Tg si è sentito in dovere di presentare le dimissioni a Cairo.

Il patron di La7  avrebbe però  espresso la sua solidarietà a Mentana. E la cosa sembrerebbe finita lì.

Queste le indiscrezioni che emergono a margine di una lunga diatriba negli studi di La7, dove, stranamente, viene offerta la possibilità a giornalisti come la Gruber di presentare trasmissioni in prima serata di parte, senza professionalità e senza vergogna. Del resto non si può accusare la rete di La7, perché emittente privata, e quindi spetta al telespettatore cambiare canale.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.