Crea sito
Questo premier ci prende per il culo. Dopo averci fatto invadere, e i porti restano ancora aperti, Conte: “Dobbiamo essere duri e inflessibili sui migranti”. Cosa?

Questo premier ci prende per il culo. Dopo averci fatto invadere, e i porti restano ancora aperti, Conte: “Dobbiamo essere duri e inflessibili sui migranti”. Cosa?

Prima Luigi Di Maio, con un’inversione salviniana che fa arrabbiare gli alleati dem. Ora Giuseppe Conte. Di fronte alla Sicilia al collasso, alla raffica di sbarchi e alle fughe degli immigrati per evitare la quarantena, il premier scopre l’emergenza immigrazione. E parla come…