Crea sito

Andrea Scanzi, che figura di mer**, senza mascherina con Di Maio, il video: “Io la porto sempre, anche quando…”

“Io la mascherina la uso sempre, anche quando non sarebbe obbligatorio utilizzarla, come quando si è all’aperto o non c’è nessuno. Io però ho sempre voluto dare il buon esempio”.

Così Andrea Scanzi è intervenuto con un video sui social in cui risponde alle critiche che gli sono piovute addosso dopo la foto in Sardegna con Luigi Di Maio.

Al di là del fatto che un giornalista si immortali in pubblico con “l’amico” politico, che già di per sé è alquanto particolare, proprio Scanzi, il paladino della mascherina, non la indossava durante la foto di gruppo. “Solo per il selfie ce la siamo torta”, si era giustificato in anticipo nella didascalia che accompagnava lo scatto: “Non ci siamo stretti la mano, ma dopo aver cenato assieme ci pareva lecito fare un selfie senza mascherina (per poi rimetterla subito)”.

Fatto sta che le critiche sono arrivate puntuali lo stesso, e Scanzi si è difeso accusando i cosiddetti negazionisti: “Mi stanno sui cogl***, questi imbecilli dementi totali che ce l’hanno con l’uso delle mascherine perché violano la libertà e la limitano.

Per quanto non miracolose – ha chiosato – probabilmente possono salvarci la vita”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Una risposta a “Andrea Scanzi, che figura di mer**, senza mascherina con Di Maio, il video: “Io la porto sempre, anche quando…””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.