Usa, Biden è un disastro e sprofonda nei sondaggi, il 58% lo boccia. Trump lo incalza: “È debole e incompetente”

Joe Biden in grande difficoltà. Come ha sostenuto da Giorgia Meloni, «senza lo scandaloso ritiro delle truppe da Kabul , non avremmo mai visto il tragico assedio di Kiev». E ancora, «quando si tratta di difendere interessi strategici e valori fondamentali, non si può essere deboli». Gli statunitensi sono delusi, gli errori del presidente Usa sono evidenti. Il calo nei sondaggi è netto.

Secondo le rilevazioni di Washington Post-Abc News, solo il 37% degli americani promuove il presidente a fronte di un 55% che lo boccia. Sull’Ucraina, la maggioranza degli americani è favorevole alle sanzioni. Ma il 47% non approva la gestione della crisi da parte di Biden. Negativa anche la valutazione sull’economia: il 37%  afferma di approvare l’operato del presidente, mentre il 58% lo boccia.

Immediata la reazione di Donald Trump. Intervistato da Fox dopo il suo discorso sul palco della Cpac, il tycoon ha condannato l’invasione dell’Ucraina. L’ha definita «un’atrocità. Noi eravamo un Paese intelligente, ora siamo un Paese stupido. La risposta a tutto è mettere l’America al primo posto».

A scatenare l’escalation che ha portato al conflitto armato sarebbe stato, secondo Trump, l’abbandono disonorevole dell’Afghanistan. Ha infatti mostrato le debolezze dell’organizzazione militare americana e degli alleati di Washington. «Se io fossi stato presidente, se le elezioni non fossero state rubate, tutto questo non sarebbe accaduto». L’attacco a Biden è durissimo. Trump lo definisce «debole» e «incompetente». Per l’ex inquilino della Casa Bianca, «nessuno dei 5 peggiori presidenti della storia americana ha fatto i danni che Biden ha fatto in così breve termine».

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.