Crea sito

Ungheria Il parlamento approva: pieni poteri a Orban per fronteggiare l’emergenza Covid-19

By Pasquale Aveta (per ith24)

Per finteggiare una pandemia come quella che sta colpendo il mondo, c’è bisogno di rigore, responsabilità, serietà e prontezza. Insomma, troppi Galli a cantare potrebbe essere controproducente. In Ungheria, il Parlamento ha approvato con 137 voti favorevoli e 53 contrari il progetto di legge che conferma lo stato di emergenza senza limiti di tempo. Il premier Viktor Orban potrà ora governare per decreto su qualsiasi materia. Anche se l’opposizione Abeba chesto un limite sui pieni poteri tradotto in 90 giorni

Non mancano le critiche. Infatti il leader del partito di opposizione Peter Jakab, ha denunciato che con questo provvedimento è stata messa in quarantena la democrazia nel suo insieme.

Ma solo così si può intervenire in maniera incisiva scavalcando burocrazie inutili, operando, consapevoli di avere il peso di una intera nazione sulle spalle evitando sterili scarica baroli all’italiana.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.