Crea sito

Raggi-Zingaretti, si accoppano in piena emergenza Ma in che mani siamo?

By Lucia Gallo (per ith24)

Riescono ad accopparsi anche in piena emergenza coronavirus. E pure sono alleati: “Roma Capitale sta operando nei termini di legge per velocizzare la distribuzione dei buoni pasto ai cittadini che ne hanno bisogno, la rete di consegna è stata attivata e abbiamo già sottoscritto i necessari rapporti contrattuali per le forniture di ticket cartacei e virtuali attraverso una app dedicata, mentre la Regione Lazio non ha ancora adottato il provvedimento che trasferisce i relativi fondi”.

Cosi il Sindaco di Roma Virginia Raggi al vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, che nei giorni scorsi ha esortato Roma a entrare in modalità “no burocrazia”.

Zingaretti aveva aumentato lo stipendio di 10 mila euro al suo Cerimoniale in piena emergenza, in pochi minuti e non riesce a sbloccare i ticket per i poveri.

Infine, prosegue la Sindaca Raggi: “Ai fini della semplificazione amministrativa appare poco produttivo da parte della Regione Lazio aver previsto un’erogazione di somme che per Roma Capitale diventa totalmente svincolata da quella statale, in quanto da attribuire ai singoli municipi, organismi di decentramento territoriale e non Comuni a tutti gli effetti”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.