Partenza col botto a Silverstone: grande paura per Zhou

Attimi di paura durante la partenza del gran premio della Gran Bretagna, a Silverstone. Diverse vetture sono venute a contatto causando un bruttissimo incidente che ha coinvolto diverse vetture tra cui quelle di George Russell, Esteban Ocon, Tsunoda ma soprattutto quella del cinese Zhou che è stato traspotato in barella, insieme ad Albon, al medical center per accertamenti.

Bandiera rossa e gara sospesa a orario da destinarsi ma prima bisognerà accertarsi delle condizioni di salute del pilota 23enne dell’Alfa Romeo che però pare stia bene fortunamente.

Alla partenza del gp di Silverstone è successo veramente di tutto visto che non c’è stato solo l’incidente ma anche la presenza di alcuni spettatori in pista nel primo settore del tracciato. Come detto anche in team radio da Vettel e Leclerc, alcune persone erano presenti a bordo dell’asfalto e alcune si sono addirittura sedute dentro al tracciato e questa scena riporta alla mente l’invasione di pista di un manifestante sempre a Silverstone nel 2003. La gara era iniziata con il grande spunto di Max Verstappen su Carlos Sainz e di Lewis Hamilton su Charles Leclerc. Tutto vano, però, visto che la direzione di gara ha deciso di sospendere la gara.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.