Panico a bordo, treno fermo: passeggeri bloccati per 5 ore sotto il tunnel della Manica (Video)

Un guasto al treno, passeggeri bloccati per ore sotto il tunnel della Manica. E infinel’evacuazione del convoglio e il trasferimento dei viaggiatori a un altro mezzo ferroviario sostitutivo attraverso un tunnel d’emergenza. Sembra la trama di un film ad alta tensione e invece è quanto realmente accaduto ieri a decine di persone rimaste intrappolate nel traforo sottomarino lungo oltre 50 km,che unisce il comune del Regno Unito di Cheriton nel Kent a quello francese di Coquelles, vicino a Calais, passando sotto il fondo del Canale della Manica.

Una disavventura a lieto fine che però, a guardare il video della vicenda, mette i brividi (nonostante il lieto fine). Decine di persone sono rimaste bloccate per ore all’interno del tunnel della Manica dopo che un treno diretto da Calais a Folkestone sembrava essere andato in panne. I passeggeri de Le Shuttle – scrive la Bbc – sono stati evacuati in un tunnel di emergenza per poi essere trasferiti in un treno sostitutivo. La compagnia ha dichiarato di dover fare chiarezza sulle ragioni che hanno fatto scattare gli allarmi nel treno. E il caso che ne è seguito, portato dai media alla ribalta internazionale.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.