Napoli, il video del ladro che tenta di entrare in casa mentre la proprietaria è sul divano fa il giro del mondo

Prova a entrare lo stesso, nonostante abbia ben visto che c’è una donna sul divano, che improvvisamente si alza e scappa. Accade a Napoli, nella zona del rione Sant’Erasmo, al centro storico, dove un ladro è stato ripreso da una telecamera interna di un appartamento fornendo al web un video che in queste ore sta spopolando. Nella casa di Napoli, con la donna sul divano, il ladro prova a forzare le finestra e il rumpre fa spaventare la proprietaria, ma lui insiste, fino a quando lei scappa urlando e solo allora il “topo da”appartamento” desiste e scappa.

Il video è stato pubblicato sulla pagina Fb del consigliere regionale e deputato dei Verdi Francesco Borrelli: “Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza mi hanno lasciato senza parole – commenta sul web  – ormai i ladri non hanno più paura di nulla e non guardano in faccia a nessuno, sono pronti a tutto. Un tempo i topi d’appartamento s’intrufolavano nelle case vuote e se incontravano qualcuno si davano alla fuga. Oggi i ladri invece provano ad entrare nelle case anche quando ci sono persone all’interno, magari cercando di sorprenderle mentre dormono, così da drogarle e poter ‘ripulire’ l’appartamento prima che si risveglino. Non si può attendere che accada una tragedia, si deve agire subito, inasprendo le pene per questi reati e aumentando i controlli”.

La vicenda riaccende i riflettori sull’emergenza furti nelle case e ricorda quella avvenuta nel rione Sanità qualche tempo fa quando il corpo di un uomo era stato ritrovato nell’androne di un palazzo di vico Rosariello alle Pigne. Il caso si è poi risolto quando la Polizia ha scoperto che l’uomo era caduto da un balcone interno dopo aver sottratto il telefono cellulare a un uomo che stava dormendo in casa sua.

L’episodio sarebbe avvenuto, stando alla data impressa sui fotogrammi, poco prima delle 19 del 7 novembre scorso.

Guarda il Video

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.