“Meghan non è gradita”: i giornali britannici lanciano l’indiscrezione sulla telefonata di Carlo a Harry

Sarebbe stato personalmente Carlo a fermare l’arrivo di Megham Markle a Balmoral, che nelle concitate ore prima della conferma del decesso, quando si rincorrevano le notizie sullo stato di salute della Regina, era invece data in partenza con il marito Harry alla volta della Scozia. L’indiscrezione è riportata dalla stampa britannica, sulla quale sono anche trapelate notizie rispetto al fatto che la vera causa della morte di Elisabetta sarebbe stata una caduta, probabilmente su un tappeto. «Carlo ha detto a Harry che non era giusto o appropriato che Meghan fosse a Balmoral in un momento così profondamente triste», sono le parole di una «fonte» riportate dal Sun.

Ancora la stessa fonte ha riferito che a Harry, che era a Londra con la moglie per partecipare a un evento benefico, «è stato fatto notare che Kate non sarebbe andata e che i numeri avrebbero dovuto essere limitati alla famiglia più stretta. Charles ha detto molto, molto chiaramente che Meghan non sarebbe stata la benvenuta». 

Ancora secondo l’articolo del Sun, al duca di Sussex, che è stato l’ultimo ad arrivare a Balmoral, quando ormai la notizia della morte della nonna era diventata di dominio pubblico, e che è stato il primo a lasciare il castello il giorno dopo, sarebbe stata anche negata la possibilità di salire sull’aereo della Raf sul quale viaggiavano suo fratello William e i suoi zii Andrea ed Edoardo,accompagnato dalla moglie Sophie di Wessex.

In un primo momento, era stata divulgata la notizia che Harry sarebbe stato accompagnato da Meghan. Il Sun riferisce che ad annunciarlo era stato un portavoce dei duchi a ora di pranzo, ma che la decisione era stata presa «senza consultare il resto della famiglia». Successivamente, dopo la telefonata di Charles, è stato chiarito che Harry avrebbe viaggiato da solo e, era trapelato, che Meghan l’avrebbe raggiunto in un secondo momento. Cosa che invece, com’è noto, non è accaduta.

E oggi la stampa britannica e non solo si interroga su cosa accadrà ai funerali, fissati per il 19 settembre. Sul Mirror si legge che «Harry e Meghan resteranno nel Regno Unito fino ai funerali della Regina». «È giusto dire che ovviamente vogliono essere presenti per la regina e renderle omaggio», ha riferito l’esperta di cose reali Emily Nash, mentre tutti ricordano l’assenza di Meghan già ai funerali del principe Filippo. 

«Esprimo il mio amore per il principe Harry e Meghan, mentre continuano a costruire le loro vite all’estero», ha detto Carlo nel suo primo discorso da re alla naziine. Un messaggio d’amore, certo, ma forse anche un segnale sulla collocazione di ciascuno.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.