Crea sito

Coronavirus Allo Spallanzani peggiorano le condizioni dei due cinesi Nessun contagio per il 17enne trattenuto a Wuhan

By Giuseppe Falco

Una notizia buona ed una meno buona giungono in redazione sull’attuale situazione del Coronavirus che continua a fare i suoi contagi. La notizia buona arriva da Wuhan, dove un nostro connazionale di soli 17anni era stato trattenuto nella località cinese a causa di una forte influenza. I risultati escludono che si tratti di Coronavirus. Adesso sta bene, e la Farnesina si attiverà per il rientro.

La notizia negativa arriva dallo Spallanzani dove sono ricoverati i coniugi cinesi. Secondo l’ultimo bollettino, le loro condizioni si sono aggravate. Il direttore dell’Istituto Francesco Vaia nel bollettino sulla coppia ha riferito che “nelle ultime ore la coppia cinese ha avuto un aggravamento delle condizioni cliniche a causa di una infezione respiratoria, come segnalato nei casi fino ad ora riportati in letteratura. “I pazienti – segue la nota – sono monitorati in maniera continuativa e sono sottoposti a tutti le cure, anche farmacologiche del caso, compresi farmaci antivirali sperimentali”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.