Crea sito

Boom Luca Palamara, le offese a Salvini aprono una voragine interna all’Anm: si dimettono presidente e segretario È uno tsunami Qui viene giù tutto

By Lucia Gallo (per ith24)

Tsunami all’interno fell’Amn. Dopo la rivelazione delle chat offensive dell’ex capo dell’Anm Luca Palamara e Auriemma, nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini, si apre una voragine tra i reggenti interni all’Ann. Infatti si dimettono il presidente Luca Poniz (Area) e il segretario Giuliano Caputo nicost)

L’appuntamento delle toghe è previsto per lunedì 25 alle 19, e non si esclude il rischio scioglimento. I gruppi si sono dati 48 ore di tempo per tentare una ricomposizione che consenta di arrivare a ottobre, per le votazioni interne del 18, 19 e 20.

Insomma è uno tsunami che non esclude il coinvolgimento di altri magistrati nel vano tentativo di manonettere l’opinione politica a suon di finte accuse.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.