Crea sito
[Boom ore 02.31 di notte, il bambino solo e le bugie ai Carabinieri / Video] Ave retro fattucchiera” Ercolano, caso O.E.I, chiama contrabbandieri, ladri e prostitute i vicini del piano di sopra (fruttivendoli di professione), ma poi a razzolare male è lei. La 32enne che picchiò il figlio fino a fargli mancare il fiato per poi chiuderlo fuori la porta al freddo, è diventata pure fattucchiera: augura la morte all’ex marito “possibilmente con un tumore in bocca”. Poi dice: “In 6 mesi mi sono scopata a 100 uomini, anche a Di Lorenzo, e ho mentito ad ognuno di loro, e quando me li “faccio” penso alla faccia di mio marito”. (Audio). L’ex marito fu minacciato di morte da due ragazzi in motorino: “se non togli il suo nome dal sito ti sparo in testa”. Poi subentra la seconda pescivendola, la sorella: “Devi cacciare i soldi”. Ed ith24 lancerebbe le pietre? Continuiamo a difendere il minore e a puntare il dito contro i complici. Li metteremo uno ad uno sul Sito: da Portici, Ercolano fino a Napoli: “Sic transit gloria mundi”. E non temiamo querele, anzi verremo in qualsiasi aula di Tribunale. L’invito: “Aprite i Processi”