Salgono i contagi, il Green Pass non tiene. E intanto si indaga sull’infermiere di Napoli morto di Covid nonostante le due dosi di Pfizer

Sono 4.168 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, lunedì 23 agosto 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri registrati altri 44 morti.Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 101.341 tamponi con un tasso di positività che balza al 4,1%. Le persone ricoverate in ospedale con sintomi sono 3.298, 161 in più rispetto a ieri, mentre sono 13 in più i ricoveri in terapia intensiva per un totale di 485 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono 4.488.779 i contagiati e 128.795 le vittime.

Vaccinato con doppia dose di Pfizer, nei giorni scorsi era morto di Covid a 63 anni Gabriele Napolitano. “Ex dipendente dell’Azienda dei Colli a Napoli”, “una vita di sacrifici come infermiere di sala operatoria”. E sulla sua scomparsa ora un sindacato di categoria, Nursing Up, chiede si faccia una riflessione. Antonio De Palma, presidente nazionale del Nursing Up, si rivolge direttamente al ministro della Salute Roberto Speranza: “Ci dica, prima possibile, come si intende agire con quegli operatori sanitari già vaccinati nei mesi di gennaio e febbraio, e quindi da più di 6 mesi. Le dosi di vaccino a cui si sono sottoposti, secondo le indicazioni dell’Oms, sono o non sono sufficienti a garantire una idonea copertura? La nostra Federazione, portavoce delle nostre istanze, intervenga per fare chiarezza”.

“Si apra ufficialmente un’inchiesta su questo decesso: si faccia un’analisi approfondita della reale efficacia del vaccino rispetto alle varianti e alle conseguenze in caso di re-infezione. Come la mettiamo se in questo caso l’infermiere deceduto fosse stato uno di quei colleghi obbligati a vaccinarsi ma che non aveva scelto di sottoporsi spontaneamente a questo tipo di immunizzazione?”, conclude De Palma, che alla famiglia dell’infermiere in pensione esprime il suo “personale cordoglio e quello di tutti gli infermieri del Nursing Up”.

Pubblicato da edizioni24

Sito a cura di Rita De Marco dal 07/09/2021. Rita De Marco è una studentessa di Napoli, aspirante giornalista, fashion Blogger. Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.