Crea sito

Renzi da fiato alla bocca e gioca con le parole: “Riapriamo scuole e fabbriche, tanto il coronavirus durerà anni”

By Fabio Vacca (per ith24)

Non mancano i deliri dal mondo politico. In piena emergenza, dove i bollettini giornalieri assomigliano sempre più a veri bollettini di guerra, Matteo Renzi, al pari dei gradi di Bolzano nei sondaggi, sceglie di dar fiato alla bocca: “Questo virus ci farà ancora male. Non per settimane, per mesi e mesi. Il vaccino non c’è e se andrà bene torneremo ad abbracciarci tra un anno, se andrà male tra due…”. 

Cosi parte Matteo Renzi in una lunga intervista ad Avvenire che vede tempi lunghi per fronteggiare l’emergenza coronavirus. “Riapriamo. Perché non possiamo aspettare che tutto passi. Perché se restiamo chiusi la gente morirà di fame. Perché la strada sarà una sola: convivere due anni con il virus”.

Del resto, non ha tutti i torti. Se i suoi alleati di maggioranza intendono fronteggiare l’emergenza come hanno fatto fino ad oggi, meglio morire di subito.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.