Il maltempo si prende la rivincita: a Bologna saltano gli Iron Maiden (video)

Italia flagellata dal maltempo,che nella notte ha fatto registrare anche diversi nubifragi. Le situazioni più critiche si sono registrate a Roma e in Toscana,dove sono stati necessari diversi interventi dei vigili del fuoco, 150 nella sola Capitale. Ma paura e danni hanno interessato anche altre zone, da Nord a Suda, da Bologna, dove è stato annullato il concerto degli Iron Miden, alla Puglia, dove ci sono state grandinate e trombe d’aria. Attualmente la situazione è di allerta meteo arancione in Molise e Puglia e gialla per Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Lazio.

A metà mattinata di oggi i vigili del fuoco di Roma erano arrivati a circa 150 interventi effettuati a partire dalla mezzanotte, quando piogge e vento hanno iniziato a provocare danni. Principalmente si tratta di alberi e rami pericolanti, rimozione di cornicioni o tegole, verifiche di insegne, pali pericolanti. Le zone maggiormente colpite sono state i Castelli Romani, il quadrante sud della Capitale, l’area di Guidonia e la parte Nord del litorale.

Flagellata anche la Toscana, dove segnalazioni ai vigili del fuoco sono arrivate da Firenze, Prato, Arezzo e Siena. Anche qui i pompieri sono intervenuti durante la notte per rimozione di alberi o rami caduti e altri materiali pericolanti. Nel complesso i pompieri hanno realizzato 41 interventi a Firenze,nella cui area si sono registrati anche numerosi allagamenti; 25 a Siena; 30 ad Arezzo; 14 a Prato. In quest’ultima città, inoltre, è stato necessario spegnere un principio d’incendio in un laboratorio di sartoria, dove il fuoco ha danneggiato alcune macchine da cucire e interessato l’impianto elettrico.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.