Crea sito

Finanziamento di 3,5 milioni di dollari dal Venezuela al M5s, la Procura di Milano apre un’inchiesta: Grillo trema

By Pasquale Aveta (per ith24)

Tanto tuonò che piovve. Sul finanziamento di 3,5 milioni di dollari dal Venezuela al Movimento 5 Stelle, la Procura di Milano apre un’inchiesta.

Le toghe, spiega il Corriere della Sera, vorrebbero vederci chiaro su quei 3,5 milioni di euro che secondo il giornale spagnolo Abc il regime chavista nel 2010 avrebbe versato a Gianroberto Casaleggio. Anche se al momento non risultano indagati.

Il caso è stato affidato alla Procura di Milano per territorialità perché secondo il giornalista di Abc che ha aperto l’inchiesta e quindi acceso i riflettori sui fondi arrivati dal Venezuela al Movimento 5 Stelle,  l’allora ministro degli Esteri di Hugo Chavez, l’attuale presidente Nicolas Maduro, avrebbe fatto arrivare quei soldi attraverso il consolato a Milano destinandolo “nella sua totalità” a Casaleggio, “promotore di un movimento di sinistra rivoluzionario e anticapitalista”.

Nonostante i dubbi, a tremare non sono solo i Grillini, ma anche il fondatore genovese Beppe Grillo.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.