Crea sito

Ecco come Rocco Casalino vorrebe bruciare inutilmente 100 miliardi di euro

Renato Brunetta è un fiume in piena. Il deputato di Forza Italia non salva alcuna riforma del governo neppure la scelta di fare tutto in solitaria, senza le opposizioni. “Non siamo mai stati coinvolti nonostante le ripetute sollecitazioni del presidente Mattarella alla coesione politica – ha subito spiegato in un’intervista a La Stampa -. Conte ha bruciato inutilmente 100 miliardi: non li ha indirizzati verso l’offerta ma verso la domanda con bonus e provvedimenti assistenziali. Io ho però un cattivo pensiero”.

Per Brunetta a dettare la politica di Pd e Cinque Stelle è solo il gradimento: “Quando il governo ha visto che i bonus a pioggia e la cassa integrazione del prima decreto Cura Italia avevano un enorme effettivo sul consenso, ha continuato.

È un’operazione elettorale. È la Conteconomix in versione Casalino“, tuona senza remore.

Il presidente del Consiglio fa dunque di testa sua, seguendo l’andamento dei sondaggi e i dettami del portavoce. “Spero che il popolo non si faccia comprare – si auspica Brunetta che aggiunge – La paura della pandemia ha portato i cittadini a stringersi attorno al governo ma quando può durare? Da economista e osservatore vedo tanta amarezza, tanto dolore, tanta disperazione in giro perché l blocco impedirà alle aziende di ristrutturarsi. E se non si ristrutturano finiscono per chiudere“. 

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.