Regione Lazio nel pantano, l’allarme dell’Ordine dei medici: oltre un migliaio di operatori sanitari (vaccinati) hanno contratto il virus

È caos nel Lazio dove oltre un migliaio di operatori sanitari vaccinati risultano contagiati. L’allarme arriva dall’Ordine dei medici: “nel Lazio abbiamo oltre un migliaio di operatori sanitari, tra medici e altri professionistiche in questo momento sono positivi a Covid-19.”. Un caos indescrivibile con la Regione guidata da Zingaretti che fatica a garantire i servizi essenziali.

“Tutto questo manda ancora di più in affanno il servizio sanitario – dice l’Ordine dei medici – perché, alla carenza di personale che già esiste, si aggiunge l’ulteriore riduzione del numero di persone che può lavorare per garantire l’assistenza ai cittadini”.

Il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, spiega all’Adnkronos Salute che “non sempre le infezioni si prendono all’interno delle strutture sanitarie, dove i protocolli sono molto rigidi. Purtroppo la circolazione virale nella popolazione al momento è elevata e i rischi crescono ovunque“.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.