Crea sito

Morte Viviana Parisi, l’ultimo inquietante retroscena: “Gioele deceduto dopo l’incidente in autostrada”

Mentre proseguono disperatamente le ricerche del piccolo Gioele, il figlio di Viviana Parisi trovata cadavere nei boschi di Caronia (Messina), subentra un’altra inquietante ipotesi. Il bimbo di quattro anni potrebbe essere morto nell’incidente avvenuto in autostrada con un furgoncino. Incidente seguito poi dalla scomparsa della dj 43enne. Gli investigatori non escludono infatti che Viviana, dopo l’accaduto, abbia nascosto il corpo del piccolo e si sia poi suicidata. 

Secondo questa ricostruzione Viviana, sconvolta e in preda al rimorso, potrebbe aver preso in braccio il corpicino del bimbo, scavalcato il guard-rail, percorso un sentiero sterrato ed essere giunta al traliccio. Lì avrebbe occultato il cadavere e poi si sarebbe tolta la vita. Secondo il marito e i parenti infatti la donna mai avrebbe pensato al suicidio, nonostante l’ultimo periodo buio.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.