WCSG Catania 2024. Calcagni esempio di “Forza e Coraggio”

La ricchezza della diversità. Questa presentazione mira a ispirare e motivare il pubblico attraverso la storia del Colonnello dell’Esercito Italiano Carlo Calcagni, un vero esempio di forza, coraggio e determinazione.

La forza di un combattente: l’incredibile “missione” di Carlo Calcagni. Carlo Calcagni, nato il 30 ottobre 1968 in Germania, ha affrontato le sfide della vita fin da giovane.
Cresciuto con i valori del sacrificio, del duro lavoro e del rispetto, impara presto a lottare per ciò in cui crede. Il suo amore per lo sport e la disciplina del judo gli insegnano a superare gli ostacoli con il massimo impegno e determinazione. Solo i sacrifici e l’impegno costante portano al Successo. Dopo aver terminato gli studi al Liceo Classico, presso l’istituto Calasanzio di Campi Salentina (Lecce), Carlo decide di arruolarsi nell’Esercito e inizia la carriera militare come ufficiale paracadutista.

Affronta il percorso per diventare pilota operativo di elicottero con impegno e dedizione, completando l’iter addestrativo al primo posto nella classifica del corso selettivo di pilotaggio. Ma all’improvviso inizia una difficile battaglia contro un nemico invisibile. Durante la Guerra dei Balcani, Carlo e i suoi commilitoni si trovano ad affrontare un nemico invisibile: l’uranio impoverito.

Nonostante le sfide e i pericoli, Carlo resta saldo nel suo impegno, svolgendo il più nobile dei servizi per la comunità: salvare vite umane.

La famiglia di Carlo, quella vera, è sempre stata al suo fianco, sostenendolo anche nei momenti più difficili. Anche quando la malattia lo colpì nel 2002, Carlo trovò la forza di andare avanti grazie al suo amore per la vita e al sostegno dei suoi cari.

Il suo esempio quotidiano dimostra come una prova possa trasformarsi in una vittoria.
Nonostante le avversità, Carlo non si arrende mai e continua a lottare con tenacia.

Grazie alle cure ricevute e alla sua determinazione, Carlo riesce a superare le sfide e a trovare nuovi obiettivi nella vita. Sempre motivato da nuovi traguardi, Carlo non si ferma mai: a maggio ha partecipato ai Campionati Mondiali di atletica paralimpica a Kobe, in Giappone, vincendo l’evento principale, i 100 metri, ottenendo la migliore prestazione mondiale nella categoria T72. Dal 19 al 23 giugno parteciperà con tutti voi al WCSG che si terrà a Catania, gareggiando nel ciclismo e nell’atletica leggera. Dal 21 al 28 luglio sarà a Lisbona per i Campionati Europei Sportivi di Trapianti e Dialisi.

Il suo obiettivo è portare forza e speranza a chiunque ne abbia bisogno attraverso il suo esempio, dimostrando che con impegno e determinazione tutto è possibile se ci si crede veramente. Carlo ti invita a riflettere sul potere della determinazione, della resilienza e dell’amore per superare le sfide della vita. Siete tutti invitati a seguire Carlo sui suoi canali social e a visitare il suo sito web per ulteriori ispirazioni e aggiornamenti sulla sua incredibile avventura

Carlo Calcagni su Instagram instagram

Pubblicato da edizioni24

Pubblicato da ith24.it - Per Info e segnalazioni: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.