Crea sito

Vergogna senza precedenti a Lampedusa: gli italiani protestano contro i migranti e vengono allontanati. In Italia possono protestare solo i migranti [Video]

Una roba del genere non si vede neanche nei documentari Luce. A Lampedusa continuano a sbarcare. Nella notte altri 450 migranti, trasportati sull’isola da un peschereccio tunisino.

L’ulteriore sbarco ha provocato la reazioni degli abitanti dell’isola, che vivono sulla loro pelle “l’invasione” tollerata dal Conte e Lamorgese.

Le forze dell’ordine schierata dal Ministero degli Interni si sono viste costrette a contenere anche con metodi bruschi le proteste dei lampedusani e Radio Savana, uno dei profili Twitter più seguiti dai lettori d’area sovranista, pubblica il video degli scontri commentando con un laconico: “È accaduto, ma non sarebbe MAI dovuto accadere”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Una risposta a “Vergogna senza precedenti a Lampedusa: gli italiani protestano contro i migranti e vengono allontanati. In Italia possono protestare solo i migranti [Video]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.