Usa, Meloni icona tra i “Republicans”: “Giorgia è un modello da imitare”

L’acronimo dello slogan trumpiano Make America Great Again – Maga – regala un effetto tutto italiano. Ancor di più se il Maga molti repubblicani del Gop, il Grand Old Party, lo riferiscono a Giorgia Meloni. Non ci inventiamo niente. È tutto nero su bianco e per di più su un giornale ostile come Repubblica, con tanto di nome e cognome di quanti negli States hanno eletto la premier italiana a icona politica. Ma che cos’è che ha conquistato tanti esponenti del Gop d’Oltreoceano? Il Washington Post ha provato a dare una risposta, concludendo che il vero segreto del successo a stelle e a strisce della Meloni sta nel suo «esprimersi senza complessi». Al punto che molti Repubblicani la considerano una sorta di «voce della verità».

Tutto nasce da un video di un discorso del 2019, in cui la leader di Fratelli d’Italia parlava di attacco globale «all’identità nazionale, religiosa, familiare e di genere… motivo per cui noi oggi facciamo tanta paura». Parole che piacquero – racconta Repubblica– allo stratega conservatore Greg Price e che dopo le elezioni italiane di settembre sono diventate cult per molti esponenti del Gop. A partire da uno dei senatori più in vista tra i Republicans come il texano Ted Cruz, che le ha definite «sensazionali». Mentre per Marjorie Taylor Greene, deputata della Georgia, indicano la «strada da seguire». Ancor più esplicito Steve Cortes, del cerchio stretto di Donald Trump: «Meloni – ha detto – è un modello per tutti coloro che si presentano al voto l’8 novembre».

Non stupisce. Gli Usa sono da tempo nel mezzo di una transizione carica di incognite. La società è polarizzata come non accadeva neppure negli anni ’60. Lo stesso modello di integrazioneè messo in discussione. Fenomeni come la cancel culturee la dittatura del politically correct nei campus universitari hanno prodotto una crisi di rigetto, di cui Trump è insieme simbolo e prodotto. Un contesto ideale per l’affermazione di messaggi chiari e diretti, come quelli cui ci ha abituati la Meloni. Gli americani stanno votando oggi per le importantissime elezioni di Midterm. I Repubblicani confidano che Maga Giorgia li aiuti a vincere.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.