Terrorismo, Gaetano Daniele: “Erdogan va tenuto a vista h24, come un boss al 41bis”

By Gaetano Daniele

Erdogan andrebbe tenuto d’occhio h24, come i boss al 41bis, e necessita di essere fermato affinché la smetta di ammazzare gente in Europa, specialmente in Francia. Persone sgozzate o addirittura decapitate in chiesa, uomini uccisi in giro per il globo in quanto accusati di essere infedeli.

Molteplici azioni criminali per ritorsione motivata dal fatto che nel Paese di Macron circolano vignette che prendono per i fondelli il dittatore turco. In un mondo civile azioni simili sono intollerabili e vanno soffocate. Se non che il terrorismo musulmano è dilagante per una chiara ragione: i tifosi di Allah hanno invaso le Nazioni della Ue e sono al servizio di Ergodan, il quale ordina di trucidarci e i suoi sudditi obbediscono manifestando una crudeltà senza pari.

Qualcuno si domanda come si può fare per legare le mani al despota e a coloro che ne eseguono i precetti?

Non ho mai visto nessun popolo vincere una guerra col pacifismo o con le scuse. La pace si ottiene solo mostrando la spada più grande. Finché il Vecchio Continente sarà invaso dagli ex cammellieri, non avrà pace e dovrà subire ogni sorta di attacco. Il problema è semplice, anche se semplice è una parola che mi ha sempre messo in allarme, sebbene risolverlo sarà complicato.

Bisogna piantarla di patire l’immigrazione selvaggia degli islamisti e rimpatriare coloro che sono considerati minacciosi. Non esiste alternativa. Gli scontri di tipo religioso sono i più pericolosi perché sono effettuati da personaggi esaltati, disposti a crepare o a rischiare di essere annientati pur di assecondare il proprio cieco bigottismo.

La teoria dell’ accoglienza è la più grande truffa dal dopoguerra ad oggi. La Francia è piena zeppa di teste calde e ciò la rende succube di potenziali delinquenti dei quali urge liberarsi se si intende evitare che i cittadini onesti finiscano al camposanto senza neanche saperne il motivo. Macron pare abbia capito che così non è lecito proseguire e ci auguriamo reagisca ai delitti con la dovuta prontezza. Corre l’ obbligo di adottare le maniere forti. Altrimenti col passare degli anni sarà difficile trovare un vaccino per tutti noi…….

Quanto a Erdogan, giova rammentare che qualche fesso pure in Italia premeva affinché la Turchia musulmana entrasse nell’ Unione Europea. Una follia che abbiamo evitato per un pelo di figa… Eppure non basta. Ora dobbiamo combattere contro i dementi che ci vogliono morti. Meglio perire di Covid che di mezzaluna. Anzi. Meglio guardare Peppa Pig.

Pubblicato da edizioni24

Sito a cura di Rita De Marco dal 07/09/2021. Rita De Marco è una studentessa di Napoli, aspirante giornalista, fashion Blogger. Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.