Crea sito
[Boom] Ercolano, il pluripregiudicato Carlo Infante (Furto, Ricettazione, Truffa aggravata), padre della O.E.I alias “Elisa Betta” (artista di Torre del Greco), passa alle maniere forti: non ha paura e si presenta a casa del padre dell’ex marito: “non mi dovete mettere più sul giornale, chiaro?”. La figlia, denunciata per truffa ‘e protestata’ anche da Banca Findomestic (buste paga false) lavora in nero. Denunciata all’Ispettorato del lavoro
[BOOM] Ercolano, caso O.E.I, Ith24 ‘sentinella’ della legalità in marcia contro il malaffare: “non tratta con gli stolti, figuriamoci con i lestofanti”. Il giaguaro è stato smacchiato… (Siamo a disposizione dei Pubblici Ministeri della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Oltre alle prove audio e video, 3 persone pronte a testimoniare a Giugno)
[BOOM, ITH24 HA SCOPERTO IL GIOCO FINO AL PRETE, PACE ALL’ANIMA SUA] Ercolano, caso O.E.I, la mamma 32enne che finse finte percosse subite e che chiuse il figlio fuori la porta di casa perché doveva andare dal dottore alle 23.00, trova la pezza a colori: “mi chiamò tro**..”. Un’altra bugia per giustificare il gesto. Poi le chiamate: sono Nicola, poi Antonio e Francesco… Poi lei, Loredana. Ma chi sono, e soprattutto cosa vogliono?
[Compare la domanda 34, può rispondere? Noi siamo per la verità] Ercolano, caso O.E.I, la ragazza “Orco” che finse finte percosse e che chiuse il figlio al freddo fuori la porta di casa per andare dal dottore alle 23.00, e che non vede il figlio da oltre 16 giorni, dopo l’ultimo Post, minaccia e poi scompare: “Io me li sono scop***… ora sono sazia.. mo se mio figlio mi vuole sentire, deve correre lui dietro di me.. ma o “mantnut mii ma mis a faticà ca scus che siamo amici e che mi vuole aiutare”, ve lo abbiamo messo in cu**.. ma se vi prendo da soli…. vi spacco la testa… me desiderà..” Ma Cardella resta una scartina…!