Sport e Disabilità, all’evento ideato da ith24 in favore dei bambini speciali, presenti anche i Cavalieri dell’ordine Militare di Jerusalem. Il priore Caruso: “La pratica sportiva, rappresenta un importante momento per la formazione dei nostri ragazzi”

Umberto Caruso, Presidente O.M.S.T.J.

Sport e Disabilità, l’evento tanto atteso in favore dei bambini speciali ideato da ith24 con la collaborazione del Maresciallo Ordinario dell’Esercito Italiano Giacomo Paciolla, vede tra i relatori anche il priore dell’Ordine Militare del Tempio di Jerusalem, Umberto Caruso. E a ith24, nota: “La pratica sportiva rappresenta da sempre un importante momento di formazione per una coscienza sociale collettiva, l’ O.M.S.T.J. con grande piacere, prenderà parte all’evento “Sport e disabilità”, in programma per il 15 maggio, appuntamento che, per il prestigio delle figure coinvolte e l’importanza dei temi trattati, si inserisce nel solco della più autentica visione inclusiva ed educativa dello Sport. Essere cavalieri nel terzo millennio vuol dire anche sostenere con partecipazione attiva meritorie iniziative che si calano nella realtà quotidiana del sociale”.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.