Sorteggio Champions, Milan e Inter, ecco come se la giocano

L’esclusione dei club russi da tutte le competizioni diparte dell’Ufficio apre nuovi scenari per quanto riguarda le fasce di appartenenza dell’edizione 2022-2023 della Champions League. In Italia si è già certi che a prendere parte alla competizione saranno Milan, Inter, Napoli e Juventus. I bianconeri finirebbero in seconda fascia, con il Napoli in terza visto il 25esimo posto nel ranking Uefa. Rossoneri e nerazzurri, invece, sono in bilico e tutto dipenderà dall’andamento della lotta scudetto.

Chi tra il Milan di Stefanio Pioli e l’Inter di Simone Inzaghi vincerà il tricolore andrà di diritto in prima fascia con le altre compagnini che hanno già vinto il proprio campionato: Real Madrid, Bayern Monaco, PSG, una tra Manchester City e Liverpool o entrambe se una dovesse vincere la Premier League e l’altra la Champions League, una tra Porto e Sporting Lisbona, più le vincenti di Champions ed Europa League.

Le squadre sicure di partecipare alla prossima edizione della Champions League sono al momento 13 e tra queste anche Inter e Milan su cui pende sulla testa la spada di damocle di sapere in quale fascia finiranno. Per chi vince infatti c’è pronta la prima fascia per chi arriva secondo, invece, c’è lo spettro della seconda o terza fascia per i nerazzurri, addirittura della terza o della quarta per i rossoneri che rischierebbero così un sorteggio di fuoco come avvenuto lo scorso anno con Liverpool, Atletico Madrid e Porto nel girone.

Il Napoli è certo della terza fascia mentre la Juventus sarà di sicuro in seconda fascia insieme a Barcellona, Chelsea, una tra Siviglia e Atletico se si qualificheranno nella Liga alle spalle del Real Madrid e molto probabilmente anche una tra Manchester United, Tottenham o Arsenal in base alla classifica finale della Premier League. Il posto del club campione di Russia sarà preso dalla squadra che vincerà il campionato in Scozia, con ogni probabilità il Celtic.

Se i campionati finissero oggi questa sarebbe la prima fascia: Real Madrid, Milan, Paris Saint-Germain, Manchester City, Bayern Monaco, Porto, la vincitrice della Champions League e la vincitrice dell’Europa League. Restano solo 270′ a Milan e Inter per scongiurare di finire in una fascia diversa dalla prima: chi vincerà lo scudetto avrà il privilegio di finire nella prima mentre per chi arriverà secondo in campionato dovrà sicuramente affrontare un girone più duro che sarà composto durante il sorteggio che avverrà Istanbul il 25 agosto.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.