Sofia Raffaeli entra nella Storia: è la nuova campionessa mondiale All around


Impresa leggendaria di Sofia Raffaeli ai Mondiali di Ritmica di Sofia. L’azzurra ha vinto la medaglia d’oro nell’All around con un punteggio di 133.250. Oro storico per la campionessa delle Fiamme Oro, prima italiana ad imporsi nel concorso generale individuale.

La 18enne marchigiana, soprannominata “Formica Atomica” ha trionfato in ben tre Finali di Specialità (cerchio, palla, nastro), ed ora ha calato il poker nel concorso generale, che mette assieme i quattro attrezzi della ginnastica ritmica conquistando anche un pass per le Olimpiadi di Parigi 2024.

Sofia ha totalizzato 133.250 punti (al cerchio 33.800, alla palla 34.250, alle clavette 32.250 e al nastro 32.950) lasciandosi alle spalle la tedesca di origini siberiane, Darja Varfolomeev (132.450) e la bulgara Stiliana Nikolova (128.800). Quarta Viktoriia Onopriienko (125.050). Quinto posto per l’italiana Milena Baldassarri(124.900). Dalla prima edizione di Budapest 1963, nessuna ginnasta italiana era riuscita a salire sul podio nell’All around, gara che è sempre stata terra di conquista di sovietiche, bulgare e ucraine. Raffaeli succede nell’albo d’oro alla russa Dina Averina che si era imposta nelle ultime quattro edizioni. La Russia, assente a Sofia per i noti motivi legati all’invasione militare in Ucraina, ha vinto il titolo iridato consecutivamente dal 2009.

Classe 2004, originaria di Chiaravalle (in provincia di Ancona), Sofia Raffaeli è stata l’assoluta protagonista dei Mondiali di ritmica in terra bulgara. Nei giorni scorsi, infatti, si è messa al collo prima gli ori nelle specialità di palla e cerchio, poi si è assicurata il titolo nel nastro, senza dimenticare il bronzo nelle clavette sfiorando così un clamoroso en-plein.

“Dedico queste medaglie a tutta l’Italia ma soprattutto alle Marche, la mia terra dove sono nata e dove vivo”. Queste le prime parole di Sofia Raffaeli dopo la leggendaria impresa. “Il mio pensiero va alle vittime e alle famiglie e a tutte le persone che stanno soffrendo” conclude la nuova campionessa mondiale.

“Non c’è 3 senza…4! Complimenti a Sofia Raffaeli, la “Formica atomica”, per un mondiale incredibile, dove ha frantumato tutti i record italiani. Sei nella storia: ti aspettano le Olimpiadi e tantissime soddisfazioni, ne siamo certi!”. Così, su twitter, la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, dopo il quarto oro conquistato dalla Raffaeli.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.