Scoppia il Reddito di Cittadinanza Scovati altri 16 “finti” poveri

By Stefano Riccio (per ith24)

Nascono come funghi i finti poveri che, grazie al reddito di cittadinanza, voluto fortemente da Luigi Di Maio & Co percepivano il contributo sociale in attesa di una occupazione seria, che ad oggi stenta a decollare. Alcuni furbetti addirittura percepivano stipendi da €1700 euro.

Oltre 16 furbetti, infatti, grazie al duro lavoro delle Fiamme Gialle, sono state denunciate a Manfredonia, in provincia di Foggia.

Il danno arrecato ai contribuenti italiani ammonta a 55 mila euro. Ad oggi, sempre grazie alla Guardia di Finanza, sono stati tutti revocati, e si è dato immediato mandato al recupero del danno illecitamente percepito dai finti poveri.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Una risposta a “Scoppia il Reddito di Cittadinanza Scovati altri 16 “finti” poveri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.