Crea sito

Sbarco choc, i migranti arrivano in spiaggia tra sdraio, ombrelloni e bagnanti. Ma dove stiamo arrivando con questa sinistra al governo? E se una volta sbarcati scappano e sono positivi al Covid-19? Chiamate Lamorgese..

Ormai arrivano da tutte le parti. Sbucano come funghi. È una situazione veramente ingestibile, soprattutto sotto il punto di vista sanitario.

A Lampedusa, i residenti, hanno dovuto indire un referendum per frenare gli sbarchi. Infatti, 988 isolani su 992 hanno detto Stop sbarchi.

Oggi, invece, è la volta di 90 migranti clandestini, che sono sbatcati nei giorni scorsi sulle coste della Sardegna. Gli sbarchi anche davanti ai bagnanti.

Ed è così che la Sardegna torna ad essere la meta di numerosi migranti.

Sull’accaduto è intervenuto l’onorevole di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda. Che chiosa: “Più volte Conte e Di Maio si sono recati in Algeria e nonostante promettessero zero sbarchi ecco i risultati”,

Secondo il deputato di FDI, servono navi militari che controllano le coste italiane, soprattutto in un momento difficile come quello che sta attraversando il mondo a causa del coronavirus.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.