Crea sito

Salvini a valanga contro l’UE dopo l’ennesimo rifiuto E invoca l’Italexit 15 giorni per pensare? Ora? Sarà strage!

By Fabio Vacca (per ith24)

Se l’UE intende salvare l’Italia a colpi di rimandi e pugnalate, deve trovarsi un altro alleato. E di tempo già ne è passato troppo. A suonare la carica contro questa Europa pagliaccia che ha dimostrato a più riprese di essere un covo di serpenti pronto a girare la testa dall’altra parte, ci pensa il leader della Lega Matteo Salvini, che tuona: “Si stampasse moneta. La Svizzera, compilando un foglio, ti mette a disposizione fino a 500mila euro. La Gran Bretagna ti garantisce fino all’80% dello stipendio. Gli Usa destinano fino a 2.000 euro a famiglia. Loro possono farlo. Noi no, perché abbiamo l’euro”.

E aggiunge: “Ci siamo riempiti per 20 anni della parola Europa. Poi, nel momento del bisogno, ci arriva l’aiuto dal Venezuela o dall’Albania, e non ci arriva nulla se non due dita negli occhi dalla Germania. Dall’Olanda. Dall’Austria, piuttosto che dall’Unione Europea. Si sono presi 15 giorni per ragionare Si è perso anche quel briciolo di fiducia che era rimasto nell’idea di Europa…”

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.