Crea sito

Salvini a valanga contro Bellanova: “Il governo chiacchiere-burocrazia-immigrati premia sempre di più i clandestini. Sta regalando i permessi ai clandestini. Siamo pronti alla raccolta firme”

By Pasquale Aveta (per ith24)

La denuncia sull’allarme immigrazione, e sul business dei migranti clandestini, arriva dal leader della Lega Matteo Salvini, soprattutto dopo la Sanatoria approvata dalla ministra dell’agricoltura Teresa Bellanova. E tuona: “1.561 sbarchi nei primi cinque mesi del 2019, schizzati a 5.024 nello stesso periodo di quest’anno. Il governo chiacchiere-burocrazia-immigrati premia sempre di più i clandestini. E oggi inaugura l’iter della sanatoria”.

E ancora: “Il provvedimento non accontenta il mondo agricolo. Che continua a chiedere dei voucher. Non aiuta i disoccupati italiani. Che si vedono superare da concorrenza straniera a basso costo. Non serve a regolarizzare i contratti. Perché regala i permessi anche a chi è disoccupato. È tornato il business degli sbarchi. Faremo di tutto per fermarlo, in Parlamento e nelle piazze. Siamo pronti a lanciare la raccolta firme”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.