Salvini a valanga contro Alba Parietti: “togliere il voto a chi non ha istruzione? siamo alla follia”

By Elena Piccirilli

La signora Alba Parietti, scomparsa da tempo dagli schermi della TV, una ne pensa e cento ne fa, pur di far parlare di se. L’importante è che se ne parli. E allora ecco che ne spara un’altra delle sue, una frase più che donna di sinistra, razzista: “Finché una popolazione non ha un’adeguata istruzione non può essere in grado di votare in modo legittimo”. Poi ci domandiamo con quale metro di valutazione valuta la sua intelligemza da potersi permettere di affermare certe ighiozie.

Pronta la replica del leader della Lega Matteo Salvini, che chiosa: “Siamo alla follia. L’arroganza della sinistra non ha limiti…”.

Insomma, se la sinistra italiana si affida alle battute di Parietti, visto che ad oggi non ne ha preso ancora le distanze, vuol dire che è messa veramente male.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.