Crea sito

Pronti a tutto pur di non tornare disoccupati, Nicola Zingaretti ministro? Per Conte e Grillini è ok?

Il segretario del Pd Nicola Zingaretti lo ha sottolineato più volte: “Bisogna correre”. Ma Conte e Grillini non me sono capaci. Credevamo che saper governare era sinonimo di saper acchiappare nomine. Anche se in quello sono stati buoni maestri. Tanto così han fatto tutti… Solo che loro, o Grillini, volevano essere diversi. Ma non ci sono riusciti.

Nel pd, in caso di congresso, la candidatura del governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini è molto più di un’ipotesi e le possibilità che al Nazareno si consumi l’ennesimo ribaltone non sono poi affatto così remote. Nicola Zingaretti sta facendo capire in questi giorni che lui è disposto a tutto, fuorché a farsi logorare., nota il Tempo.

Ed è per questo motivo che Zingaretti sta maturando l’idea do farsi nominare ministro. E ai Grillini l’idea piace, anche perché significherebbe restare al potere per altri mesi, l’unica cosa che conta.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.