Parte la sfida europea di Giorgia Meloni: giovedì vede la von der Leyen, poi G20 a Bali

La sfida europea di Giorgia Meloni parte dall’incontro con Ursula von der Leyen. Il primo di una lunga serie, mirato a concretizzare nei modi e nei tempi più efficaci e solleciti, “gli sforzi di tutti per aiutare famiglie e imprese”. L’agenda degli appuntamenti internazionali del presidente del Consiglio, allora, parte dall’incontro con la presidente della Commissione Europea: Ursula von der Leyen, di rientro da Berlino e da un summit per i Balcani Occidentali. Il presidente del Consiglio la incontrerà giovedì prossimo (3 novembre ndr) a Bruxelles. E sempre nella capitale belga la Meloni dovrebbe incontrare anche il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel.

Un incontro propositivo che parte con i migliori auspici. Nei giorni scorsi, infatti, Giorgia Meloni su Twitter ha sottolineato come «La lettera del presidente della Commissione europea Von der Leyen ai capi di Stato e di Governo Ue è un passo in avanti per far fronte alla crisi energetica. Una sfida europea che come tale deve essere affrontata. E che deve vedere gli sforzi di tutti per aiutare famiglie e imprese».

Dunque, dopo i colloqui telefonici dei giorni scorsi, in cima all’agenda del premier svetta l’incontro con la numero uno della Commissione Europea, che Giorgia Meloni incontrerà giovedì prossimo a Palazzo Berlaymont, «nel corso della sua prima visita a Bruxelles per incontrare i vertici della Ue da quando ha iniziato il suo mandato». Ne dà notizia il portavoce capo dell’esecutivo Ue,Eric Mamer, durante il briefing con la stampa. E ancora: lunedì 7 e martedì 8 novembre la premier andrà in Egitto, per il vertice del Cop27 a Sharm el-Sheikh. Mentre il 15 e 16 novembre parteciperà al G20 a Bali.

Allora, da giovedì si entra nel vivo dei summit. Dopo le congratulazioni telefoniche del presidente del Consiglio europeoCharles Michel. Del presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen. E del presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola. Da tutti e tre nei giorni scorsi sono arrivati gli auguri di buon lavoro.

Messaggi di buon auspicio per una proficua collaborazione con il neo premier incaricato, che la von der Leyen ha rilanciato anche via social, postando: «Congratulazioni a Giorgia Meloni per la sua nomina a Presidente del Consiglio Italiano, la prima donna a ricoprire questo ruolo. Sono pronta e sono lieta di lavorare insieme al nuovo Governo in modo costruttivo per rispondere alle sfide che ci attendono». Un augurio di sinergia, disponibilità e spirito di collaborazione proficua, che la stessa Meloni ha ribadito, replicando: «Molte grazie Presidente Von der Leyen. Desiderosi e pronti a collaborare con voi per rafforzare la resilienza dell’Ue di fronte alle nostre sfide comuni».

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.