Crea sito
Il Giudice Nunzio Sarpietro pranza nonostante sia vietato (aglia, questo non si fa). Ma l’anti Salvini si giustifica: “Ero in stato di necessità”. Meglio se stava zitto….

Il Giudice Nunzio Sarpietro pranza nonostante sia vietato (aglia, questo non si fa). Ma l’anti Salvini si giustifica: “Ero in stato di necessità”. Meglio se stava zitto….

Il giudice catanese Nunzio Sarpietro si trova al centro delle polemiche dopo essere stato beccato a pranzo dalle telecamere della trasmissione Le Iene, in un ristorante della Capitale che doveva essere invece chiuso. Già, perché il giorno fatidico, lo scorso 28 gennaio,…
“Terremoto” [Viola e Lo Voi] Alla Procura di Roma tornano le poltrone, il Tar gli dà ragione

“Terremoto” [Viola e Lo Voi] Alla Procura di Roma tornano le poltrone, il Tar gli dà ragione

Terremoto nell’ufficio giudiziario più importante d’Italia, la Procura di Roma: il Tar del Lazio ha accolto stamattina i ricorsi proposti da Marcello Viola e Francesco Lo Voi contro la nomina di Michele Prestipino come procuratore capo di Roma. Torna dunque in ballo la poltrona più ambita, quella che fu di Pignatone. Il Tar ha, invece, respinto il…
A Pillon il bavaglio non sono riusciti a metterglielo:  assolto, non ha diffamato il circolo gay Omphalos

A Pillon il bavaglio non sono riusciti a metterglielo: assolto, non ha diffamato il circolo gay Omphalos

La Corte d’appello di Perugia ha assolto“perché il fatto non costituisce reato” l’avvocato Simone Pillon, quale consigliere nazionale del Forum associazioni familiari, per diffamazione nei confronti del circolo gay Omphalosper alcune affermazioni con le quali aveva commentato (quando ancora non era senatore della Lega) una…
[Boom ore 02.31 di notte, il bambino solo e le bugie ai Carabinieri / Video] Ave retro fattucchiera” Ercolano, caso O.E.I, chiama contrabbandieri, ladri e prostitute i vicini del piano di sopra (fruttivendoli di professione), ma poi a razzolare male è lei. La 32enne che picchiò il figlio fino a fargli mancare il fiato per poi chiuderlo fuori la porta al freddo, è diventata pure fattucchiera: augura la morte all’ex marito “possibilmente con un tumore in bocca”. Poi dice: “In 6 mesi mi sono scopata a 100 uomini, anche a Di Lorenzo, e ho mentito ad ognuno di loro, e quando me li “faccio” penso alla faccia di mio marito”. (Audio). L’ex marito fu minacciato di morte da due ragazzi in motorino: “se non togli il suo nome dal sito ti sparo in testa”. Poi subentra la seconda pescivendola, la sorella: “Devi cacciare i soldi”. Ed ith24 lancerebbe le pietre? Continuiamo a difendere il minore e a puntare il dito contro i complici. Li metteremo uno ad uno sul Sito: da Portici, Ercolano fino a Napoli: “Sic transit gloria mundi”. E non temiamo querele, anzi verremo in qualsiasi aula di Tribunale. L’invito: “Aprite i Processi”

[Boom ore 02.31 di notte, il bambino solo e le bugie ai Carabinieri / Video] Ave retro fattucchiera” Ercolano, caso O.E.I, chiama contrabbandieri, ladri e prostitute i vicini del piano di sopra (fruttivendoli di professione), ma poi a razzolare male è lei. La 32enne che picchiò il figlio fino a fargli mancare il fiato per poi chiuderlo fuori la porta al freddo, è diventata pure fattucchiera: augura la morte all’ex marito “possibilmente con un tumore in bocca”. Poi dice: “In 6 mesi mi sono scopata a 100 uomini, anche a Di Lorenzo, e ho mentito ad ognuno di loro, e quando me li “faccio” penso alla faccia di mio marito”. (Audio). L’ex marito fu minacciato di morte da due ragazzi in motorino: “se non togli il suo nome dal sito ti sparo in testa”. Poi subentra la seconda pescivendola, la sorella: “Devi cacciare i soldi”. Ed ith24 lancerebbe le pietre? Continuiamo a difendere il minore e a puntare il dito contro i complici. Li metteremo uno ad uno sul Sito: da Portici, Ercolano fino a Napoli: “Sic transit gloria mundi”. E non temiamo querele, anzi verremo in qualsiasi aula di Tribunale. L’invito: “Aprite i Processi”

“Operazione Verità”. Parte 1. Ith24 inizia dal principio e pubblica tutto, la violenza, l’aggressività ed i maltrattamenti nei confronti di un minore non possono passare in secondo piano. Il video in questione è lungo, e non può essere caricato tutto…