Crea sito

No, questo no. La Raggi l’ha detto: “Venite a Roma ad ammirare la cupola del Colosseo”. Anche i cinghiali ridono.. (Video)

“Vedo la santità del Cupolone”, cantava Antonello Venditti nella sua celeberrima Roma capoccia. Per Virginia Raggi la Cupola non è quella di San Pietro, ma del Colosseo. Una gaffe, una delle tante della sempre più imbarazzante sindaco (ancora per poco) di Roma.

Stamattina il suo intervento al salone d’oro del Coni è stato della solita pochezza lessicale e di contenuti, come sono purtroppo abituati i cronisti che la seguono. Ma lo scivolone sui turisti che potranno ammirare la Cupola del Colosseo ha davvero fatto sobbalzare sulla sedia i vertici del Coni.

Nel video, il presidente della Federgolf,Franco Chimenti, rimane esterrefatto mentre la Raggi dice il suo strafalcione. Inevitabilmente, il mondo politico commenta. Con giusta severità. Non è la prima gaffe della sindaca di Roma. Stavolta, però, non può dare la colpa allo staff.

“Oggi la Raggi ci regala l’ennesima ‘perla’ citando, nel suo discorso alla presentazione dell’Open di Italia di golf, una fantomatica ‘Cupola del Colosseo’. Oramai le gaffe della Sindaca non si contano più e francamente non sappiamo se ridere o se piangere. L’unica consolazione è che questo triste spettacolo sta volgendo al termine e presto in Campidoglio siederà una persona competente e soprattutto conoscitore della storia della Città Eterna come Enrico Michetti”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.

“’Si può ammirare la cupola del Colosseo’. Ormai la sindaca di Roma Raggi è diventata la maschera di se stessa”. Lo dichiara la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria. “È francamente imbarazzante che il sindaco della Capitale inanelli una gaffe dietro l’altra ogni volta che c’è di mezzo il simbolo più rappresentativo di Roma. Purtroppo l’amministrazione M5S ha elevato l’impreparazione e l’inadeguatezza a metodo di governo della città e le conseguenze si vedono”, conclude.

Ironizza sulla figuraccia della Raggi anche il commissario romano di Forza Italia, Maurizio Gasparri. Prima confondeva il Colosseo con l’Arena di Nimes in Francia, oggi si inventa la Cupola del Colosseo. Pessime figure col Mondo che guarda. Roma merita di più, per fortuna presto andranno a casa!”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.