[.] Mistero sulla sorte di Zelensky, mette in libertà tutti gli ergastolani, li arma contro i russi. Mosca: fuggito in Polonia, forse in qualche provincia francese. Kiev: è ancora fra la sua gente

C’è un botta e risposta fra Russia e Ucraina con giallo sulla sorte di Zelensky.

Secondo il presidente della Duma di Stato, Vyacheslav Volodin, il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha lasciato il Paese e ora si trova in Polonia, a quanto dice l’agenzia di stampa russa Tass.

Ma da Kiev ribattono parlando di fake news. E rilanciano: sta ancora fra la sua gente.

“Gli occupanti hanno diffuso un altro falso dicendo che il presidente Volodymyr Zelenskyha lasciato il Paese. Non è vero, il presidente è a Kiev con la sua gente“, scrive, sul proprio canale Telegram, la ‘”Rada“, il canale televisivo ufficiale del Parlamento ucraino.

In un nuovo videomessaggio, diffuso tramite TelegramZelensky aveva accusato la Russiadi aver colpito civili. E, in particolare, ha confermato il bilancio dei 47 morti a Chernihiv, un bombardamento nel quale hanno perso la vita ”civili pacifici’‘: ”le città ucraine non vedevano una simile crudeltà contro il nostro Paese dall’occupazione nazista”.

Poco prima, su TwitterZelenskyaveva scritto di accogliere “con favore l’istituzione da parte del Consiglio dei diritti umani dell’Onu della Commissione internazionale d’inchiesta per indagare sui crimini di guerra russi contro l’Ucraina. Le prove saranno documentate e utilizzate nei tribunali internazionali. I criminali di guerra russi saranno ritenuti responsabili”.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.