Lutto nel mondo del Calcio Ci lascia Anastasi

By Gaetano Daniele

Lutto nel mondo del calcio. Si è spento all’età di 71 anni Pietro Anastasi, attaccante della Juventus e della Nazionale. Classe 1948, è deceduto a Varese dopo aver combattito una lungo contro un tumore.

Anastasi, mio degli anni 60 e 70, nell’arco della sua cattiera calcistica ha disputato complessivamente 338 gare in Serie A siglando 105 gol e indossato per 25 volte la maglia della Nazionale, realizzando 8 reti e vincendo il Campionato Europeo del 1958.

La Gazzetta dello Sport lo ricorda cosi: «Siciliano di nascita – brevilineo ma esplosivo e molto bravo anche in acrobazia – esplose nel Varese della seconda metà degli Anni 60, attirando le attenzioni dei migliori club italiani. La spuntò la Juventus nel 1968, strappandolo all’Inter. E su di lui investì 650 milioni, cifra notevole all’epoca».

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"