L’italia dei Rave, l’ultimo a Murlo, Giorgia Meloni: “Lamorgese ha messo il Paese in balia dei “fattoni” di tutta Europa”

«A Murlo, in provincia di Siena, un maxi rave illegale durato due giorni: tra droghe, musica ad alto volume e oltre mille partecipanti. L’ennesimo rave illegale in scena in Italia con Lamorgese ministro, grazie alla quale siamo ormai in balia dei fattoni di tutta Europa». Lo scrive sulla sua pagina Facebook Giorgia Meloni

«Fratelli d’Italia – scrive – ha già presentato un’interrogazione al governo: il ministro dell’Interno deve delle risposte al Parlamento e ai cittadini». Tantissimi i commenti alla denuncia della leader di Fratelli d’Italia. Scrive un utente: «Perché quello tentato a Pasquetta a Civita Castellana?». E un altro aggiunge: «Ben fatto! Ma temo che come la volta scorsa non darà nessuna spiegazione se non quella del modo ondulatorio! I ministri che sono sotto accusa… come Speranza e Lamorgese continuano a fare danni sulla pelle degli italiani»..

Un altro ancora osserva: «Il problema è sempre lo stesso: nessuno la vuole rimuovere, quindi da ciò si evince che tutto il governo è con lei, partecipe e in accordo, con tutto quello che combina». C’è poi chi dice amaramente: «Ormai tutto il mondo pensa che nel nostro paese sia permesso fare di tutto, ogni sorta di illegalità, perché in effetti è vero, si danno voce e corrono qui a fare ciò che nei loro paesi sarebbe proibito e punito… Ma ci va bene un paese così?». E chi puntualizza: «Tanto non cambierà nulla, se ne uscirà con il solito foglietto… e  tutto finisce lì. Avanti con il prossimo rave venite in Italia dove tutto e consentito rave, sbarchi, baby gang… a volte mi chiedo a cosa servono tutti questi ministeri». E infine un altro afferma: «Siamo lo zimbello del mondo. In questa nazione ormai regna l’illegalità e tutto è permesso a chiunque decide di infrangere le leggi. Poi viene perseguitato l’italiano per la mascherina».

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.