Crea sito

L’indiscrezione, Massimo Giletti candidato con la Lega Per lui una poltronissima

By Lucia Gallo (per ith24)

È uno dei pochi giornalisti rimasti a non essere legato al sistema. Fuori da ogni logica politica. Ed è proprio ore questo motivo la Lega lo vorrebbe candidare come sindaco di Torino.

Secondo fonti provenienti dalla Capitale, il giornalista potrebbe essere il nome perfetto per le prossime elezioni comunali 2021. Biellese ma torinese d’adozione, Giletti sarebbe quello che la Lega definisce come candidato ideale: “Non un politico ma un professionista o un imprenditore”.

Secondo Repubblica invece, non ha però confermato la voce, anzi, la definisce una “notizia da Carnevale” giunta parecchie volte.

“Più volte mi hanno proposto di candidarmi anche come sindaco di Torino, ma penso di fare molta più politica con le mie inchieste in tv. Non escludo nulla, dico solo che se uno fa una scelta, deve essere vera. Molti colleghi l’hanno fatta e poi sono tornati indietro: credo si debba avere il coraggio di arrivare fino in fondo”.

Così Giletti l’estate scorsa a Chi. Ed è proprio quella frase: “non escludo nulla”, che fa riflettere. Anche se a dire il vero, gli elettori della Lega e del centrodestra, ma non solo, sarebbero veramente entusiasti di avere uno come Giletti come primo cittadino di Torino.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

2 Risposte a “L’indiscrezione, Massimo Giletti candidato con la Lega Per lui una poltronissima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.