L’appello di Giorgia Meloni: “Non siamo mostri, la gente lo sa. Viva l’Europa dei patrioti. Serve una Ue coraggiosa” (Video)

Giorgia Meloni interviene da remoto e lascia il suo saluto allaconvention Viva 22 di Madridorganizzata da Vox: parla a tutto campo la leader di Fratelli d’Italia, un discorso alto, di ampie prospettive. La platea spagnola la acclama ed è un tripudio di bandiere. Parla delle grandi sfide che attendono l’Italia, la Spagna e l’Europa tutta. La sua vittoria alle elezioni del 25 settembre è un punto di partenza in tal senso. Un cambio di rotta che Giorgia Meloni ha sottolineato. Spiegando, nel suo spagnolo fluente e pacato, che i cittadini hanno capito che i partiti della destra non sono il male assoluto, come le opposizioni vogliono far credere. “Non siamo mostri, la gente lo capisce. Viva Vox, viva Italia, viva Spagna, viva l’Europa dei patrioti“: è il saluto della leader di Fratelli d’Italia. Italia chiama Spagna. In riferimento alla vittoria del suo partito, ottenuta in coalizione con Forza Italia e Lega, la Meloni ha lanciato la sfida: “Spero che in Spagna come in Italia e in Europa ci sia una maggioranza di cittadini che ci chiede di prenderci la responsabilità di governare: non lo possiamo fare da soli ma con compagni leali uniti contro la sinistra”.

Abbiamo resistito alle bugie e ai tentativi di dividerci – ha detto la leader di Fdi. Riferendosi alla situazione dei movimenti conservatori in Europa e negli Stati Uniti -. In Italia usano l’alleanza con Vox per definirci impresentabili. Come probabilmente in Spagna si usa l’alleanza con Fdi per definire voi impresentabili. Ma possono essere davvero impresentabili dei movimenti politici appoggiati da milioni di cittadini? Ovviamente no”. Meloni invita a “non avere paura del racconto mainstream. Perché la buona notizia è che la gente non accetta una narrazione interessata. Vuole andare alle fonti delle notizie, senza mediazioni. Vuole capire e ascoltare, e quando ci ascolta, capisce che siamo tutto meno che mostri”.

Guarda il Video

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.