La replica di Centinaio alle offese a Fontana: “Abbiamo avuto presidenti da pelle d’oca come la Boldrini…”

Il neo vicepresidente del Senato, Gian Marco Centinaio, su La 7non accetta il “processo” in contumace al neoeletto presidente della Camera Lorenzo Fontana, accusato da qualche ospite di Gaia Tortora di essere quantomeno impresentabile. “Ancora una volta si fanno i soliti ragionamenti che se non fai parte di quella nicchia di intellettual chic che pensa di saperne più degli altri, sei considerato becero, fascista, indegno – dice Centinaio -. Con Fontana non vedo nessun rischio di democrazia per il Paese, che ha avuto anche presidenti che a me hanno fatto venire la pelle d’oca, ma mai mi sono alzato per dire che non erano democratici, come la presidente Boldrini,  lontanissima dalle idee ma mai mi sono permesso di contestarla, l’ho voluta vedere all’opera”.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.