Crea sito

[…] Esclusiva ith24: “Dopo il ritiro della Tomba degli Imperi”, la Nato non ha dubbi, è pronta e pensa al Qatar con una nuova base nel Golfo….

La Nato è pronta a mettere un piede nel Golfo Persico, precisamente in Qatar. La notozia arriva da fonti certe di alto livello occidentali attualmente a Kabul, in Afghanistan. La base, secondo le informazioni rilasciate dal funzionario in condizione di anonimato, dovrebbe servire come campo di addestramento per le forze speciali afghane dopo il ritiro dalla “tomba degli imperi”.

Un segnale quindi di un nuovo coinvolgimento occidentale nello scenario afghano ma senza essere presenti fisicamente sul territorio.

Attualmente sono in corso i negoziati con Doha. I funzionari ascoltati dall’agenzia di stampa hanno tutti confermato che bisognerà attendere eventuali decisioni del Qatar, mentre i diretti interessati hanno evitato di rispondere. La scelta per il governo qatariota non è così scontata, dal momento che si tratterebbe di avere una base non di una forza alleata, ma di forze di sicurezza di un Paese che è ancora in una situazione di conflitto. I rischi non sono certo pochi, soprattutto perché i Talebani possiedono proprio nella capitale qatariota il loro ufficio politico. Ma il fatto che sia stata proprio Doha a ospitare i colloqui di pace e la contemporanea presenza di truppe americane ad Al Udeid e di altre forze Nato – a partire da britannici e turchi – potrebbe far propendere il Qatar per l’approvazione del piano.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.