La follia dei Ferragnez e lo sfotto’ del web: postano un video sull’orlo di un dirupo: “Pessimi, ieri è morto un ragazzo”

Chiara Ferragni e Fedez postano un video in cui appaiono in cima ad un dirupo a Es Vedrà, a due passi da Ibiza: da lì si può ammirare un panorama mozzafiato. Ed è subito polemica social. La coppia, senza imbracature e con alle spalle un precipizio altissimo da dove si può vedere il tramonto sul mare, ha voluto immortalare quel momento magico su Instagram. Ma il video ha fatto adirare tantissimi utenti social che hanno voluto ricordare alla coppia un evento tragico. Avvenuto solo il giorno prima quando Andrea Mazzetto, un 30enne di Rovigo, ha perso la vita cercando di recuperare il cellulare della fidanzata caduto durante un’escursione allo sperone ‘Altar Knotto’, sull’Altopiano di Asiago (Vicenza).

L’ìra dei social e anche dei follower di Fedez e Chiara Ferragni è esplosa spontanea. Ma come? ”Un ragazzo è morto per raccogliere il telefono della ragazza che voleva fare una foto simile, è morto per una foto ad effetto – scrive un follower sotto al video su Instagram -. Mi spiace vi seguo entrambi. Ma dovete dare un altro esempio visto le tragedie che stanno succedendo per apparire fighi emulando gli influencer, quindi anche voi!”. Insomma, in questo caso la sensibilità ha fatto difetto alla coppia. L’esibizionismo spinto fa brutti scherzi. Molte personalità del cinema e anche studiosi come Crepet hanno in questo periodo criticato l’uso smodato che con i social si amplifica laquotidianità

Ma le polemiche non finiscono qui, riporta l’Adnkronos. ”Ragazzi – scrive ancora un altro utente – siete intelligenti, belli, giovani, sapete che avete un grandissimo potere di ipnosi su tanti adolescenti. Io credo che non è stata una buona cosa fare un video così per immortalare il tramonto, tanti ragazzi vorranno copiarvi e non credo sia molto sicuro. So che sicuramente non è stato fatto pensando a quanto può essere pericolo per gli altri, fate attenzione a quello che postate perché siete dei personaggi pubblici”. ”Sinceramente essendo genitore non correrei il rischio per un semplice video da postare – aggiunge ancora un altro follower dei Ferragnez – non si vede nessuna protezione intorno, bah. Questa volta non sono d’accordo”.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.