Il discorso del “Guerriero” Vialli prima della finale: l’onore si conquista nell’arena (Video)

Gianluca Vialli, capodelegazione della nostra Nazionale, è stato un motivatore eccezionale agli Europei 2020: lo dimostra il discorso che ha fatto agli azzurri due giorni prima della finale Italia-Inghilterra a Wembley. Vialli ha scelto una citazione di Frank Delano Roosevelt per esortare i calciatori a lottare fino in fondo, a mettercela tutta.

Ecco il passaggio letto da Vialli: “Non è colui che critica a contare, né colui che indica quando gli altri inciampano o che commenta come una certa azione si sarebbe dovuta compiere meglio. L’onore spetta all’uomo nell’arena. L’uomo il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore e dal sangue. L’uomo che lotta con coraggio, che sbaglia ripetutamente, sapendo che non c’è impresa degna di questo nome che sia priva di errori e mancanze.

L’uomo che dedica tutto se stesso al raggiungimento di un obiettivo, che sa entusiasmarsi e impegnarsi fino in fondo e che si spende per una causa giusta. L’uomo che, quando le cose vanno bene, conosce finalmente il trionfo delle grandi conquiste e che, quando le cose vanno male, cade sapendo di aver osato. Quest’uomo non avrà mai un posto accanto a quelle anime mediocri che non conoscono né la vittoria, né la sconfitta“. Nel leggere queste parole agli azzurri Vialli si è commosso.

E alla fine della citazione i calciatori lo hanno applaudito. Lo si vede nel documentario Rai ‘Sogno Azzurro’dedicato alla Nazionale. Un docu-film che ripercorre la cavalcata vittoriosa degli azzurri di Mancini, dalla partita d’esordio fino alla finale contro l’Inghilterra. Nel ricevere gli azzurri al Quirinale il presidente Mattarella ha voluto citare Gianluca Vialli, la cui partecipazione alle sfide dell’Italia è stata sempre intensa e visibile a tutti. Mattarella ha detto che Vialli ha espresso i sentimenti di tutti gli italiani: entusiasmo, commozione, forza d’animo. E ora il suo discorso continua a commuovere.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.