“Ha passato la notte da lei”. Il settimanale “Chi” mostra le foto che “inchiodano” Totti

Lui, lei e gli altri due. Nella crisi che ha portato alla fine del matrimonio tra Ilary Blasi e Francesxol Totti, le colpe sarebbero molteplici e da entrambe le parti. Ma mentre si rumoreggia che la prima a mettere in crisi il rapporto sia stata la conduttrice dell’Isola, arrivano le prime foto della relazione tra Noemi Bocchi e Francesco Totti.

A fornire le prove che tra Noemi e Francesco c’è più di una semplice conoscenza è il settimanale Chi, nel numero in edicola mercoledì 12 luglio. I paparazzi di Alfonso Signorini hanno pizzicato il Pupone a casa della Bocchi poche ore dopo che lei aveva mandato la figlia a dormire da un’amichetta con tanto di valigia. “Totti è stato a casa di Noemi dalle 20 e 30 alle 2 e 30 di notte, accompagnato da un amico a bordo di una Smart”, si legge nell’articolo, dove si spiega che il Pupone si è recato a casa della Bocchi, lasciando la sua automobile in un parcheggio – per non destare sospetti – e facendosi accompagnare da un amico, che a notte fonda lo ha riaccompagnato a rimprendere l’auto. Tutto documentato da foto, che non lasciano spazio alle interpretazioni.

Nelle numerose immagini pubblicate da Chi, si vede Noemi Bocchi uscire di casa con una valigia per la figlia e successivamente parcheggiare la sua auto in strada per liberare un posto in garage, dove ha trovato riparo la Smart sulla quale viaggiavano Totti e il suo amico.

Così le voci che davano Totti e Noemi vicinissimi- avvistati più volte al ristorante Isola del pescatore a Santa Severa, allo stadio, a Monte Carlo e persino a Tirana insieme – ora trovano conferma. Secondo la ricostruzione fatta da Chi, la crisi tra Francesco e Ilary sarebbe iniziata quando il Capitano ha letto alcuni messaggi compromettenti sul telefono della moglie. La Blasi avrebbe avuto un flirt con un ragazzo più giovane e lo “avrebbe frequentato lontano dai riflettori durante le sue trasferte milanesi per condurre l’isola dei famosi”, riferisce la rivista di Signorini. Al momento della smentita della crisi, avvenuta lo scorso marzo quando Totti venne “sorpreso” vicino a Noemi, l’addio sarebbe stato già certo, ma la coppia avrebbe fatto l’impossibile per proteggere i figli e dare loro il tempo di metabolizzare l’addio.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.