Guido Crosetto: “Italia, prepararsi al peggio”. L’ombra del default. Ma gli italiani non sono pronti all’impatto

Un dettaglio, pesantissimo. Un dato statistico certificato da Inps e Istat emerso nelle ultime ore e che potrebbe avere delle conseguenze terrificanti per il nostro Paese. Il crac. Il default.

Una crisi economica irreversibile, in cui ci cacciamo dopo la drammatica emergenza coronavirus. Il dato è il seguente: per la prima volta il numero dei pensionati nel Belpaese ha superato quello dei lavoratori.

Una circostanza commentata da Guido Crosetto su Twitter con un sintetico e inqueitante cinguettio: “Il numero dei pensionati ha superato quello dei lavoratori. È tempo di prepararsi al peggio”, conclude il Gigante ex Fratelli d’Italia.

Ma gli italiani non sono pronti all’impatto, sono stati abbandonati dal governo Conte già ad inizio pandemia.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.