Green Pass: la scadenza slitta. Intanto il No raccoglie 36mila firme. In programma la terza dose

Da metà settembre arriverà il via libera alla proroga del Green pass, dagli attuali 9 mesi a 12 mesi. E’ quanto apprende l’Adnkronos Salute da fonti del ministero della Salute.

Il tema è da giorni sul tavolo del ministero che ha già fatto richiesta formale al Cts. Il comitato di esperti dovrebbe esprimersi a giorni. Ciononostante, tutto lascia pensare che si arrivi ad un prolungamento dei termini di scadenza. L’ipotesi è 12 mesi, anche in vista della terza dose del vaccino. Il prolungamento risponde anche alle richieste dei medici che prospettavano nei prossimi mesi la possibilità che molti colleghi, vaccinati ad inizio anno, si potessero trovare scoperti.

Il 6 settembre inizierà in Parlamento la discussione per la conversione in legge del decreto sul Green pass e se arriverà il via libera del Cts potrebbe esserci il prolungamento della durata del certificato. Sulla questione è intervenuto anche l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. «Sono favorevole alla proroga della durata a 12 mesi del Green pass, ma deve essere una scelta di carattere nazionale», ha dichiarato l’assessore di Zingaretti.

Il documento “Green pass:le ragioni del No nato con l’intento di mostrare le violazioni che il dispositivo varato dal governo Draghi compie rispetto alla Costituzione italiana e ai quadri normativi nazionali e internazionali prendendo una netta posizione a favore della sua abolizione, ha superato sulla piattaforma avaaz.org, in dieci giorni le 36.000 sottoscrizioni e si è dimostrato capace di richiamare su un terreno comune molte autorevolissime voci critiche, esponenti delle più diverse discipline umanistiche e scientifiche.

Promosso dall’avvocato Olga Milanese e dallo scrittore Carlo Cuppini, è stato sottoscritto tra gli altri da vari esponenti del mondo della cultura, del diritto, dell’università, della scienza, dal filosofo Giorgio Agambenal giurista Ugo Mattei,al massmediologo Carlo Freccero, al poeta e pensatore Marco Guzzi al magistrato Augusto Sinagra.

Pubblicato da edizioni24

Sito a cura di Rita De Marco dal 07/09/2021. Rita De Marco è una studentessa di Napoli, aspirante giornalista, fashion Blogger. Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.