Crea sito

Giorgia Meloni lancia la carica: “vinceremo ovunque. La sfida è agli avversari, non è interna al centrodestra” [Video]

Non ha nessun dubbio la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni sul futuro del centro destra alle prossime elezioni regionali e nazionali. Vincere in tutte le Regioni in cui cii siamo candidati non è un obiettivo così distante. Lo ha detto Giorgia Meloni a Pesaro, in un evento elettorale.

“Abbiamo due governatori la cui riconferma è certa (si riferisce a Zaia e a Toti in Veneto e in Liguria, ndr)  e sono uscenti del centrodestra, e quattro in ballo in Regioni governate dal centrodestra, no dei quali è De Luca che passa la giornata a insultare il Pd -ha spiegato la leader di FdI-. C’è un consenso diffuso per il centrodestra e un dissenso verso il centrosinistra che non è stato in grado di dare risposte né a livello regionale e né a livello nazionale”.e possibilità di vittoria del centrodestra devono risultare chiare anche al fronte avversario. Al punto che il premier Conte si è affrettato a dichiarare che non mollerà la poltrona anche in caso di sconfitta della coalizione giallorossa alle regionali.

Le elezioni regionali – ha chiarito Meloni – “sono una sfida per noi e i nostri avversari, non sono una sfida interna al centrodestra”.  “La differenza è che noi stiamo insieme per scelta, governiamo bene, abbiamo una visione comune. Dall’altra parte c’è gente che si detesta, non condivide niente ed è tenuta insieme dal collante delle poltrone”, ha aggiunto la leader di FdI.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.